Impermeabilizzazione e incollaggio di pavimenti e rivestimenti in Piscina

piscineindexL’impermeabilizzazione e l’incollaggio di rivestimenti ceramici e non in piscine è un’operazione che richiede la massima attenzione ai particolari per ottenere un sistema duraturo. Queste strutture subiscono notevoli movimenti dovuti a dilatazioni termiche ed inoltre bisogna tener conto dell’ambiente aggressivo causato dalla clorazione per igienizzare l’acqua che è certamente corrosiva nei confronti dei materiali cementizi. La posa di un nuovo rivestimento su piscine esistenti prevede un’adeguata pulizia e sgrassatura del fondo con acqua e soda. Se possibile è consigliata anche una leggera abrasione delle piastrelle costituenti il vecchio rivestimento. • Nel caso in cui le vecchie fugature tra le piastrelle siano degradate o scavate è conveniente riprendere queste fughe con il prodotto INDEX FUGOCOLOR più indicato. • Si precede poi all’impermeabilizzazione e posa secondo il ciclo standard indicato. • Le superfici devono essere perfettamente pulite, piane, lisce ed asciutte.
REALIZZAZIONE DELL’IMPERMEABILIZZAZIONE DELLA PISCINA:
Utilizzare INDEX COVERCOL AB RAPID, oppure INDEX OSMOLASTIC AB o INDEX OSMOFLEX AB, come rasanti impermeabilizzanti su tutte le superfici affogando nella prima mano una rete in fibra di vetro – INDEX RETINVETRO PER RASANTI sormontando la rete per 10 cm. Il consumo minimo dello strato impermeabilizzante è di circa 2 kg/m2.